La graduatoria

«Risorse esaurite»: la Regione approva ma non finanzia il progetto coratino sui rifiuti

Il bando era inerente al "Sostegno ai Comuni per interventi di rimozione di rifiuti illecitamente abbandonati su aree pubbliche"

Attualità
Corato sabato 11 agosto 2018
di La Redazione
Rifiuti abbandonati in campagna, individuati i
Rifiuti abbandonati in campagna, individuati i "zozzoni" © Guardie ambientali d'Italia

Nessun finanziamento per il Comune di Corato destinato agli interventi di rimozione di rifiuti abbandonati. A stabilirlo è la Regione Puglia con Determinazione n. 194 del 24 luglio 2018 firmata dal Dirigente della Sezione Ciclo Rifiuti e Bonifiche. La misura, a cui il Comune si è candidato, era inerente al "Sostegno ai Comuni per interventi di rimozione di rifiuti illecitamente abbandonati su aree pubbliche".

Secondo quanto riportato dalla graduatoria, Corato non ha ottenuto il finanziamento «per esaurimento delle risorse»: il nostro Comune è stato il 91esimo a presentare la domanda il 28 giugno scorso. A parità di punteggio, o anche con punteggi inferiori, risultano finanziate le richieste arrivate in data precedente.

L'istanza, dall'importo di 64mila euro, quindi è stata approvata ma non finanziata.

Il provvedimento lascia però aperta una porta: «per le istanze aventi parere favorevole in coerenza alle disposizioni dell’avviso ma non coperte dalle somme stanziate previste dalla L. R. 67 del 29.12.2017 (come nel caso di Corato, ndr) l’amministrazione regionale valuterà lo scorrimento dell’elenco ove si determini la disponibilità di specifici nuovi canali finanziari».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Vito Michele ha scritto il 11 agosto 2018 alle 14:13 :

    vuol dire che saremo invasi dalla monnezza? Ora la raccolga chi non ha prestato attenzione nel presentare la domanda per i fondi prima del 28 giugno 2018 Rispondi a Vito Michele