​La manifestazione ispirata al paesaggio primaverile della Murgia a cura della Fidapa Bpw Italy - Sezione di Corato

“Maggio in fiore”: oggi sboccia la seconda edizione

L’intento è di trasformare la città nei tre giorni della manifestazione in un giardino fiorito, chiedendo anche la collaborazione di tutti gli esercenti commerciali cittadini

Attualità
Corato venerdì 18 maggio 2018
di La Redazione
I primi scatti del “Maggio in fiore” (foto di archivio)
I primi scatti del “Maggio in fiore” (foto di archivio) © Annalisa Anelli

Avrà inizio questo pomeriggio, in piazza Sedile, la manifestazione ispirata al paesaggio primaverile della Murgia a cura della Fidapa Bpw Italy - Sezione di Corato.

Già da ieri si incominciavano a vedere i primi preparativi, con la disposizione delle nuove fioriere antisfondamento in prossimità delle piazze e delle principali arterie stradali del centro storico. Oggi si prosegue con l’allestimento di piazza Sedile, vico e largo Abbazia con la partecipazione dei fiorai e vivaisti locali.

L’inaugurazione della manifestazione è prevista per questa sera, a partire dalle 18, in piazza Sedile. Introdurrà Maria Francesca Casamassima, presidente della Fidapa Bpw Italy - Sezione di Corato, ed interverranno Massimo Mazzilli, sindaco del Comune di Corato, Angela Quinto, past president della Fidapa Bpw Italy – Sezione di Corato, Francesca Di Ciommo e Anna De Palma, socie Fidapa coordinatrici dell’intero progetto.

Si proseguirà con l’accoglienza dei giornalisti partecipanti al Press Tour “La Murgia in fiore”, presentato per l’occasione dal Comune di Corato e finanziato dalla Regione Puglia, che garantirà la partecipazione di un gruppo di giornalisti e blogger del settore turismo operanti a livello nazionale.

L’intento è di trasformare la città nei tre giorni della manifestazione in un giardino fiorito, chiedendo anche la collaborazione di tutti gli esercenti commerciali cittadini, affinché possano predisporre allestimenti floreali a tema, nonché menù enogastronomici ispirati alle varietà murgiane. Difatti, sono stati ideati dei menù per l’iniziativa dai seguenti ristoratori: Maperò, After, La baghetteria, Bla bla bla, Stick & chips, Bar Duomo, Pizzeria-Ristorante “Quattro Passi”, Pizzeria “Il Chiodo fisso”, Ristorante “Storyteller”. Le pietanze saranno servite a partire da questa sera fino al pranzo di domenica 20 maggio.

L’iniziativa pubblicizzata attraverso la pagina facebook della Fidapa Bpw Italy - Sezione di Corato, si sta ampiamente diffondendo con la collaborazione dei mass media e dei tanti appassionati di fotografia, dimostrando di essere d’interesse non solo per la comunità coratina, ma anche per i cittadini limitrofi, curiosi di conoscere la proposta culturale e di intrattenimento della kermesse floreale.

La serata terminerà con l’inaugurazione della mostra-concorso “InstaMurgia: instantanee di fiori e di pietra”, a cura dell’Ar_Co (Architetti Corato).

Lascia il tuo commento
commenti