​Un nuovo anno di Servizio civile nazionale nella Pro Loco “Quadratum”

«A tavola: ieri e oggi a confronto»

L'enogastronomia è il cuore pulsante del servizio civile 2018/2019 in Pro Loco

Attualità
Corato giovedì 08 marzo 2018
di La Redazione
Degustazione focaccia
Degustazione focaccia © n.c.

Mai come negli ultimi anni, il buon cibo e la dieta sana sono argomenti di cui si parla non solo nei programmi televisivi ma anche su riviste e nel mondo dei social network. Se da un lato si ricercano nuovi sapori, provenienti da mondi e culture lontane, dall'altro c’è un ritorno alle tradizione, la ricerca di ingredienti e materie prime semplici per creare i piatti della tradizione.

«In questo - scrivono dalla Pro Loco - saranno impegnati i nostri due volontari Sabrina e Francesco: lavoreranno fianco a fianco per ricercare le cause di determinati cambiamenti nell'alimentazione, i loro effetti positivi e negativi, cercando di tracciare le linee delle più moderne, ma anche più antiche, abitudini alimentari.

Ad affiancarli in questo lavoro, anche quest'anno ci sono il presidente della pro loco Quadratum Gerardo Strippoli e l'operatore locale di progetto Marika Mosca.

I ragazzi saranno come sempre non solo impegnati nello sviluppo e nella realizzazione del progetto ma saranno anche coinvolti nella ricca e frizzante vita della pro loco collaborando alle iniziative».
Lascia il tuo commento
commenti