Grande soddisfazione del direttivo dell’associazione per il 14esimo posto nella graduatoria del settore musica

La Regione premia il "Festival delle Murge"

La Stravaganza, l’associazione coratina che propone il festival, ha raggiunto un’ottima posizione nella graduatoria del bando regionale sullo spettacolo dal vivo

Attualità
Corato venerdì 12 gennaio 2018
di La Redazione
Archetti Stravaganti
Archetti Stravaganti © La Stravaganza

Anche alla Regione Puglia piace Festival delle Murge. L’accademia musicale La Stravaganza, l’associazione coratina che la propone, ha raggiunto un’ottima posizione nella graduatoria del Bando Regionale sullo Spettacolo dal Vivo assicurandosi un contributo di circa 10mila euro annui per il triennio 2017-2019.

Grande la soddisfazione del direttivo dell’associazione per il 14esimo posto nella graduatoria del settore musica: «diamo atto all’amministrazione comunale del partneriato dell’ente comunale, premessa essenziale per formulare la domanda di partecipazione nell’avviso pubblico indetto dalla Regione Puglia» scrivono.

«È stato il 2017 un anno fertile di riconoscimenti e successi per tutte le attività dell’associazione e in particolare per l’orchestra giovanile “Archetti Stravaganti” e per tutti gli allievi dell’accademia» dichiara il maestro Paola Rubini, direttore artistico del Festival delle Murge, dell’accademia La Stravaganza e dell’orchestra giovanile “Archetti Stravaganti”.

«I ragazzi delle classi di violino, violoncello, pianoforte e canto - continua la Rubini - sono stati iscritti dall’associazione La Stravaganza a ben quattro concorsi di musica classica del nostro territorio e hanno conseguito premi e riconoscimenti. In particolare l’orchestra giovanile ha ottenuto il primo premio assoluto nei concorsi “Euterpe” di Corato, “Sarro” di Trani, “Capotorti” di Molfetta e “Terenzio” di Cerignola».

In quest’ultima cittadina, proprio grazie al riconoscimento dell’eccellenza dell’orchestra giovanile in fase concorsuale la stessa è stata invitata ad eseguire il concerto di capodanno nel Teatro comunale Saverio Mercadante di Cerignola, riscuotendo un clamoroso successo grazie ad una platea gremita di spettatori ed estimatori.

L’orchestra di giovani interpreti di età compresa fra i 5 e i 15 anni ha suonato anche per oltre mille spettatori nella Cattedrale di Terlizzi il 30 dicembre. Durante il concerto per soli, coro e orchestra - patrocinato dall’Ente comunale di Terlizzi - gli Archetti Stravaganti hanno eseguito i brani del proprio repertorio classico, Vivaldi e Boccherini, ed hanno costituito anche l’accompagnamento orchestrale del Coro Jubileum diretto dal maestro Fabio D’Amato.

L’associazione continuerà nel 2018 la sua costante attività formativa e di produzione di concerti e spettacoli anche organizzando a giugno il diciottesimo Festival delle Murge.
Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Marco Dalsass ha scritto il 12 gennaio 2018 alle 11:09 :

    Il buon lavoro, la dedizione e la passione ripagano. Magari poco ma ripagano. Complimenti all'Accademia La Stravaganza! Rispondi a Marco Dalsass

Le più commentate
Le più lette