​Il 6 gennaio i partecipanti dovranno presentarsi “mascherati” da Befana direttamente in piazza Sedile, dalle 10 e fino alle 13

Un concorso per la più bella Befana che “vien di giorno”. Il programma

Ai primi tre classificati sarà consegnato un dono “a tema” e una pergamena “befana in piazza 2018”

Attualità
Corato mercoledì 03 gennaio 2018
di La Redazione
La Befana arriva in carrozza e vince la pioggia
La Befana arriva in carrozza e vince la pioggia © CoratoLive.it

Dare a tutti la possibilità di mettersi in gioco. Con questo obiettivo è nata la prima edizione del concorso “La Befana vien di giorno - La Befana più originale” proposto dall’associazione turistica Pro loco “Quadratum” in occasione della tradizionale festa della “Befana in Piazza”. Il concorso è aperto a tutti e la partecipazione è gratuita. «Vogliamo animare e coinvolgere i bambini e l’intera cittadinanza» scrivono.

«Ogni partecipante - precisano - è libero di interpretare e rappresentare liberamente “la befana”. Sarà valutato dalla giuria anche l’eventuale mezzo di trasporto originale utilizzato. Le "befane" dovranno presentarsi direttamente in piazza Sedile il 6 gennaio, a partire dalle 10 e fino alle 13.

L’iscrizione dovrà essere effettuata entro il 5 gennaio consegnando il modulo di partecipazione presso la sede della Pro loco in piazza Sedile 41, dalle 17.30 alle 20.30 (dal lunedì al venerdì). Eccezionalmente sarà possibile iscriversi nella stessa mattinata del 6 gennaio. La premiazione avverrà sempre il 6 gennaio in piazza Sedile. Ai primi tre classificati sarà consegnato un dono “a tema” e una pergamena “befana in piazza 2018”. I criteri di valutazione saranno: l’originalità dell’abbigliamento, il mezzo di trasporto utilizzato, l’animosità nella rappresentazione».

Gli organizzatori precisano di essere esonerati «da ogni e qualsiasi responsabilità e/o obbligazione, anche nei confronti dei terzi, che dovesse derivare dalla partecipazione al concorso».


Il programma


Ore 10.00
: Storie a Pedali. "I cuntastorie in missione per la Befana"
Rullo di tamburi, squillo di trombe arrivano le storie a pedali di Room to Play e ArterieTeatro. Con Carmen de Pinto, Alessandra Sciancalepore, Francesco Sguera, Leonardo Ventura. Con una bicicletta trasformata in orchestra e una macchina a pedali carica di sorprese giungono in piazza i Cuntastorie. Al primo suono di chitarra è subito festa, segue un turbine di storie, personaggi e avventure raccontate con diverse tecniche teatrali, burattini, pupazzi, teatro d'attore, bolle di sapone e musica dal vivo, per divertire, sorprendere, incantare e meravigliare. Una nuova missione attende i cuntastorie, la befana ha dato loro il compito di raccontare le sue incredibili avventure, tra scope volanti, calze cariche di delizie e imprevisti divertenti.

Ore 11.00: Festa dell'Albero. In collaborazione con Legambiente circolo di Corato
Come di consuetudine si procederà alla piantumazione di un albero in quella che è la prima manifestazione dell'anno dedicata ai bambini, un momento didattico di educazione ambientale. Anche quest'anno il circolo cittadino di Legambiente sposa l'iniziativa della Pro Loco come segno di attenzione e cura all'ambiente.

Ore 12.00: La Befana vien di giorno
Le befane in concorso arriveranno in piazza donando ai più piccoli un simpatico omaggio. La befana più originale sarà premiata con un'opera di artigianato artistico.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette