La notte di San Silvestro

«Canto in duetto con voi»: bagno di folla per Gigi D'Alessio. I video

Con i suoi 25 anni di musica, il cantante napoletano ha catturato l'attenzione dei presenti e creato quel clima di festa sperato

Attualità
Corato lunedì 01 gennaio 2018
di La Redazione
«Canto in duetto con voi»: bagno di folla per Gigi D'Alessio
«Canto in duetto con voi»: bagno di folla per Gigi D'Alessio © CoratoLive.it

Gigi D'Alessio a Corato per il Capodanno 2018: come si immaginava un vero e proprio bagno di folla.

Dopo la calorossisima accoglienza in Sala verde, i fan del cantante napoletano si sono radunati in piazza Cesare Battisti. Con i suoi 25 anni di musica, D'Alessio ha catturato l'attenzione dei presenti e creato quel clima di festa sperato.

Alle immagini il racconto di alcuni momenti della serata.



Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • francesco famelico ha scritto il 02 gennaio 2018 alle 08:28 :

    alcune volte bisognerebbe smetterla di fare politica, avreste avuto comunque da ridire, a me Gigi D'Alessio non mi fà impazzire, ritengo anch'io che la cifra spesa è enorme e fuori dai tempi, vorremo anche sapere le cifre spese per l'ACCOGLIENZA e perchè gli OSPITI non vengono indirizzati al lavoro dalle ONLUS, sono andato fuori dell'argomento a ragion veduta.Prepariamoci alle amministrative un augurio ai nuovi amministratori che riescano a soddisfare i delusi. Rispondi a francesco famelico

  • nerdrum ha scritto il 02 gennaio 2018 alle 08:24 :

    nessun media (regionale e/o nazionale) ha parlato di questo presunto evento. sono stati citati concerti di fine anno (TG3, Telenorba, Canale 5) con ospiti di caratura ben inferiore a Gigi. qualcuno conosce il motivo? Rispondi a nerdrum

  • Grazia Graziella ha scritto il 02 gennaio 2018 alle 02:19 :

    Soldi che ormai hanno preso il volo...deragliandoli da vere e ovvie necessità. Spero che ci sia stato un ritorno economico per le attività commerciali. Almeno quello. Ma comunque credo tutt'ora che ci sia stato davvero un incredibile sperpero di denaro pubblico. Non necessario, visto il degrado ormai regnante. Ma, contenti voi...... Rispondi a Grazia Graziella

  • Francesco C. ha scritto il 01 gennaio 2018 alle 12:13 :

    Aspettiamo quindi tutti i rincari che il Comune vorrà riservarci a pareggio della manifestazione. In tutti i casi con 85.000 euro si potevano far contente 850 famiglie meno abbienti con 100 euro a testa (spendibili fra generi di prima necessità e giocattoli ad es. presso esercizi convenzionati fomentando fattivamente il tanto reclamato "indotto") a mo' di "Strenna Natalizia" (che io sappia mai avvenuta in Italia) offerta dal Comune. Se così fosse stato, l'unicità dei fatti avrebbe proiettato inevitabilmente l'attuale Amministrazione a livelli di notorietà... Vabbè andiamo a mangiare che è ora. Rispondi a Francesco C.

    Domenico barile ha scritto il 01 gennaio 2018 alle 20:30 :

    Sei sicuro che il Comune abbia speso tutti quei soldi che hai indicato? Non ti viene in mente che ci sono gli sponsor!?? Informati, prima di parlare!! Rispondi a Domenico barile

    Antonio albanese ha scritto il 01 gennaio 2018 alle 19:10 :

    Avrebbe potuto invitare una famiglia disagiata a cena da lei...o regalare cento euro a un meno fortunata. La carità se si vuole si fa non si delega ad altri. Rispondi a Antonio albanese

  • Giuseppe ha scritto il 01 gennaio 2018 alle 11:22 :

    Vorrei ringraziare il sindaco per averci infelicitato il capodanno con canzoni tristi ,anche se si é adattato al clima generale,e ancora una volta per aver distolto l attenzione da strade rotte illuminazione mancante immondizia ovunque.grazie massimo sei grande continua cosi Rispondi a Giuseppe

  • Angela 72 ha scritto il 01 gennaio 2018 alle 09:34 :

    Bravi, capodanno che molti ci hanno invidiato.Ancora una volta Corato si distingue.E' stato tutto bellissimo e organizzato nel miglior modo.Complimenti. Rispondi a Angela 72