La notte di San Silvestro

Capodanno in piazza con Gigi D’Alessio

La conferma arriva da fonti vicine all’artista

Attualità
Corato martedì 26 dicembre 2017
di La Redazione
Gigi D’Alessio
Gigi D’Alessio © n.c.

In piazza Cesare Battisti il 2018 arriverà con Gigi D’Alessio.

Sebbene dal Palazzo di città non abbiano ancora diffuso notizie ufficiali, sono le fonti vicine al cantante napoletano a confermare la data in programma a Corato il 31 dicembre.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Angela Mazzilli Ventura-Corato ha scritto il 27 dicembre 2017 alle 19:47 :

    Solitamente non rispondo alle provocazioni (figuriamoci di chi neanche si firma...figurati QUANTO vale come persona) cmq alla signora "Carla" dico che se dovessi decidere (cosa molto probabile) di andare in piazza e di divertirmi saranno AFFARI MIEI (o devo darle conto ???). A chi dice che Gigi D'Alessio è caduto in disgrazia ricordo che ha venduto svariatissimi milioni di dischi, e che dalla città di Corato sono passati artisti del calibro di : Renzo Arbore, Lucio Dalla, Antonello Venditti, Fiorella Mannoia, Checco Zalone, giusto per citare qualche nome. Falliti anche loro ??? Ripeto ; basta a criticare sempre e cmq e a prescindere, rilassatevi, e METTETE I NOMI quando scrivete. Detesto l'anonimato in tutte le sue forme. Auguri a tutti, di più alle persone sole. Rispondi a Angela Mazzilli Ventura-Corato

  • concy ha scritto il 27 dicembre 2017 alle 13:02 :

    Alla fine lamentarsi non serve a niente....poi il 31 sia x curiosità che x chi piace il cantante saranno tutti in piazza x brindare il nuovo anno.. Rispondi a concy

  • Paolo Maggi ha scritto il 27 dicembre 2017 alle 10:00 :

    Ok, Premetto che il personaggio non rientra nei miei gusti musicali però non condivido queste polemiche gratuite per ogni tipo di iniziativa che si prende in questo paese. Siamo tutti bravi a fare polemiche e a guardare come l'erba del vicino è sempre più verde. Ma poi mi chiedo. Cosa facciamo noi cittadini per far si che la nostra città ritorni a vivere? Siamo i primi ad evadere verso i paesi limitrofi privando le attività commerciali di quelle risorse e sopratutto di quell'entusiasmo che di sicuro aiuterebbe la città a risorgere. Facciamoci tutti un esame di coscienza prima di sparare polemiche sull'amministrazione che di sicuro ci ha messo anche del suo per arrivare a questo stato di fatto. Rispondi a Paolo Maggi

  • Annarita Marinelli ha scritto il 27 dicembre 2017 alle 09:43 :

    Vi lamentate sempre ma dopo la piazza diventa stracolma di quelle persone che si lamentano Rispondi a Annarita Marinelli

  • Mangione Antonio ha scritto il 27 dicembre 2017 alle 09:14 :

    Io non sono fan di D'Alessio ma vi dico non scrivete a vanvera e mettete pure il vostro nome .Tanto i risultati si vedranno in piazza Rispondi a Mangione Antonio

  • nerdrum ha scritto il 27 dicembre 2017 alle 07:29 :

    come in un divertentissimo video dell'anno scorso (ricchi & poveri) che lo evocava in una scenetta tra hitler ed i suoi luogotenenti, perchè non invitare mario cerra? gra divertimento, grandi risate, piazza stracolma, canale 5 a riprenderci (tu si que vales) e rilievo su tutta la stampa nazionale. occasione persa. Rispondi a nerdrum

  • Osservatore Coratino ha scritto il 27 dicembre 2017 alle 07:14 :

    Cose turche. Si spendono soldi pubblici per invitare un personaggio che rappresenta la decadenza storica, sociale e artistica di questa Nazione. Un cantante neo melodico napoletano elevato e nobilitato a star della musica. Il segno evidente della disfatta sta nel fatto che, non essendoci finanze particolarmente abbondanti, si pensi a soddisfare il bisogno di due ore a capodanno piuttosto che a programmare un percorso durante l’anno. Ma, ahimè,il popolo, ignorante per definizione, vuole “panem et circenses”. Per i più colti la traduzione è: “ abbìnghieme e cùoccheme”. Che dire... comolimentoni a tutti e buon anno !!!! Rispondi a Osservatore Coratino

    RICCARDO VARESANO ha scritto il 27 dicembre 2017 alle 08:37 :

    Caro osservatore Coratino, quanti capodanni hai fatto fuori Corato?. abito a Biella da 50 anni citta ricca, ma a capodanno nessun festeggiamento sponsorizzato dal comune...questo anche in tante altre province d'Italia, e per questo che noi gruppo di 10 persone da 5 anni festeggiamo il capodanno a Quarat, oltre a festeggiare il capodanno mangiamo e beviamo..capisci a me....senza festeggiamenti senza tradizioni è la citta a decadere..Te capii??? Rispondi a RICCARDO VARESANO

  • Antonio Sibillano ha scritto il 27 dicembre 2017 alle 06:49 :

    Francamente, ritengo sia improbabile in quanto solitamente è presente in quel di Napoli per la stessa occasione, visto che a Mediaset non gli hanno rinnovato il contratto. Comunque, è un modo come un altro per attirare turisti che potrebbero lasciare soldi. Prima di lamentarci per ogni occasione, fermo restando che le strade sono allo stremo, essere noi più civili e rispettosi della nostra città, no eh? Rispondi a Antonio Sibillano

  • lotito.pinuccio ha scritto il 27 dicembre 2017 alle 04:27 :

    Quante multe in piu' e bestemmie per queste elargizioni? Rispondi a lotito.pinuccio

  • Rossana ha scritto il 26 dicembre 2017 alle 23:49 :

    Nn credo stia prp a terra il cantante venendo a corato... non dimentichiamo che il cantante è stato a bari cn grossi numeri di fan a pagamento non gratis...nn solo al teatro ma anche nelle grandi e famose piazze la notte del 31, dove la maggior parte di noi ha cantato e aspettato con lui la mezzanotte dietro la tv dentro casa!!!! Ci lamentiamo che ormai corato è spenta, ed ora subito a polemizzare sul tipo di cantante...uno vale L altro pensiamo invece a far girare L economia nel nostro paese, tanto con o snz cantante le strade resteranno tali piene di buche con o senza il sign mazzilli; siamo abituati a parlare di quello k nn si riceve, mentre quello k si ha è sempre scontato.. Rispondi a Rossana

  • Marie ha scritto il 26 dicembre 2017 alle 23:05 :

    Aggiustate le nostre strade con i nostri soldi...... Rispondi a Marie

  • aldino miscioscia ha scritto il 26 dicembre 2017 alle 20:19 :

    Ke belo comme sond felice......il mio cantantne prefferito! Rispondi a aldino miscioscia

  • genny ha scritto il 26 dicembre 2017 alle 19:10 :

    I nostri amministratori hanno toccato il fondo. Vergogna spreco di denaro pubblico Rispondi a genny

  • Angela Mazzilli Ventura-Corato ha scritto il 26 dicembre 2017 alle 18:56 :

    A Corato potrebbero pure far venire Frank Sinatra (gulp !) ci sarebbero comunque, i soliti DISFATTISTI che si lamenterebbero. Ovviamente, SENZA MAI proporre nulla di concreto. Al signor "Cittadino deluso" (senza polemica) vorrei dire se per caso lei, magari, FOSSE CAPACE di BISSARE la carriera di Gigi d'alessio...beh, SOLO allora, SI', che potrebbe criticarlo.. Un cantante (e cantautore) con una carriera di diversissimi decenni,che riempie gli stadi in tutto il mondo, e con milioni di fans di ogni età...Io ero presente al concerto del 2.005 a Corato,e mi sono divertita molto. Le strade rotte ci sarebbero comunque, i problemi anche. A chi critica sempre, dico : rilassatevi, siate più sereni, rosicate meno, godetevi il concerto,e scrivete i commenti scrivendo il vostro VERO nome. Rispondi a Angela Mazzilli Ventura-Corato

    VERO nome ha scritto il 26 dicembre 2017 alle 22:48 :

    Hai ragione Smettetela Rispondi a VERO nome

    Carla ha scritto il 26 dicembre 2017 alle 21:35 :

    Lei invece e'la solita persona scontata.....E poi per ridursi a Corato,il Citato cantante deve Stare proprio a terra......Si diverta pure signora Angela...... Rispondi a Carla

  • Cittadino deluso ha scritto il 26 dicembre 2017 alle 18:08 :

    Non si poteva scegliere di peggio... Rispondi a Cittadino deluso

  • Aldo ha scritto il 26 dicembre 2017 alle 16:22 :

    Per me si potrebbe evitare benissimo questa "beneficenza"... Rispondi a Aldo

  • Un cittadino qualunque ha scritto il 26 dicembre 2017 alle 15:39 :

    Senza nulla togliera al cantautore Partenopeo che personalmente stimo moltissimo, il COMUNE di corato non potrebbe drstinare i fondi su problematiche della citta dato che il cachet per artisti di questo calibro è non inferiore agli 80mila euro.... Ma siii tanto mica paghiamo noi.... Rispondi a Un cittadino qualunque

  • falco m. ha scritto il 26 dicembre 2017 alle 14:55 :

    Compaesani, anche se ci sono strade da pezzenti e bisogni altrove l'importante é avere il cantante costoso e di far dimenticare che i soldi sono nostri . Vero ? Rispondi a falco m.

  • Michele leo ha scritto il 26 dicembre 2017 alle 14:37 :

    Viene pure la Tatangelo Rispondi a Michele leo

    mery mery ha scritto il 27 dicembre 2017 alle 10:11 :

    si sono lasciati gia da un po di tempo Rispondi a mery mery

    Mangione Antonio ha scritto il 27 dicembre 2017 alle 09:10 :

    Magari viene la Tatangelo Rispondi a Mangione Antonio

Le più commentate
Le più lette