La festività di origine celtica, sdoganata dagli americani, in Italia è un pretesto per stare tutti insieme o saltare di party in party

Halloween o Ognissanti? Ecco cosa ne pensano i coratini

La videointervista ai cittadini

Attualità
Corato martedì 31 ottobre 2017
di La Redazione
Halloween o Ognissanti?
Halloween o Ognissanti? © CoratoLive.it

«Dolcetto o scherzetto?» Difficilmente qualche ragazzino goloso e mascherato vi farà questa domanda stasera a Corato, per la notte di Halloween. La festività di origine celtica, sdoganata dagli americani, in Italia è un pretesto per stare tutti insieme e saltare da una festa in maschera all’altra.

La conferma arriva ascoltando le parole dei più giovani che etichettano Halloween come una festa «inutile e consumistica» ma non rinunciano a «passare una serata in allegria». E Ognissanti, la ricorrenza che da secoli commemora tutti i Santi? La videointervista parla chiaro: tranne qualche eccezione sono i più grandi ad essere ancora legati alla tradizione.

Oltre alle iniziative organizzate nei diversi locali, in città alcune parrocchie hanno in programma per questa sera una veglia di preghiera pensata proprio per valorizzare le figure dei Santi.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • paolo bucci ha scritto il 01 novembre 2017 alle 18:49 :

    una festa cretina per chi non ha niente da fare...ma x i giovani è una super festa perchè loro si devono adeguare alla massa ecco perchè questi giovani non sanno più leggere nè scrivere e fanno cio che vedono alla tv Rispondi a paolo bucci

  • rosanna procacci ha scritto il 01 novembre 2017 alle 08:59 :

    Basterebbe domandarsi chi siamo: siamo italiani, cattolici! difendiamo la nostra identità! Rispondi a rosanna procacci

  • Mimmo Piazza ha scritto il 31 ottobre 2017 alle 18:13 :

    Ha perfettamente ragione quel signore che non lo festeggia QUI perché non è festa nella nostra tradizione. Sarebbe come spostare la Festa della Taranta a Bolzano. Rispondi a Mimmo Piazza

  • Gennarino Pakistano ha scritto il 31 ottobre 2017 alle 16:44 :

    Come se di abbondanti e inutili feste già non ne avessimo. Ma dove li trovate poi i soldi per festeggiare? Rispondi a Gennarino Pakistano

  • Giustizia ha scritto il 31 ottobre 2017 alle 13:36 :

    E una festa stupida che si festeggia nei USA in Italia è solo un business è kiakkr invece di pensare alle cazzate giovani combattere x avere diritti è lavoro x tutti muovetevi sveglia la fame è arrivata non pensate ar kiakkr Rispondi a Giustizia

  • "salvatore di gennaro" ha scritto il 31 ottobre 2017 alle 13:08 :

    Le parole contro questa festa si sprecano e noi, copioni di tutto ciò che viene da fuori, l'abbiamo supinamente e facilmente adottata. Ma (ed ecco venir fuori la mia metà "economica"), è un'occasione per vendere accessori ed abbigliamento e per riempire le sale d'intrattenimento. Questa sfaccettatura non è assolutamente da sottovalutare, senza necessariamente entrare nell'ottica esasperata del Governo, che vede nel raggiungimento del solo benessere economico, l'unico scopo del suo impegno. Rispondi a "salvatore di gennaro"

Le più commentate
Le più lette