Il giorno in cui la Chiesa celebra la festa della Beata Vergine Maria Addolorata

L’Addolorata torna fra i suoi fedeli

Come ormai avviene da alcuni anni, la statua di colei che viene invocata dalla Chiesa col titolo di “Regina dei martiri” ha attraversato il corso cittadino fino a tornare a San Giuseppe

Attualità
Corato sabato 16 settembre 2017
di La Redazione
L’Addolorata torna fra i suoi fedeli
L’Addolorata torna fra i suoi fedeli © CoratoLive.it

Finalmente l’Addolorata torna a varcare la soglia della parrocchia di San Giuseppe. Dopo oltre due anni, per la prima volta dalla riapertura dell’edificio alle attività della vita comunitaria, ieri la statua della Vergine ha iniziato da quel sagrado il suo pellegrinaggio lungo il corso cittadino.

Nel giorno in cui la Chiesa celebra la festa della Beata Vergine Maria Addolorata, la comunità cittadina l’ha onorata con la processione del simulacro tanto caro ai coratini.

Come ormai avviene da alcuni anni, la statua di colei che viene invocata dalla Chiesa col titolo di “Regina dei martiri” ha attraversato il corso cittadino fino a tornare a San Giuseppe.

«È strano vedere l’Addolorata in questo periodo - commenta un cittadino - La ricorrenza liturgica non lascia spazio a dubbi ma, per quella che è la nostra tradizione cittadina, quella statua rappresenta la Settimana Santa. Tuttavia, vederla passare, ci fa vivere sempre grandi emozioni».
Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette