​Nella giornata di mercoledì 26 aprile «l’impresa procederà sotto costante vigilanza dei tecnici ad effettuare gli interventi di ripristino» precisano da Ferrotramviaria

Crepa sul ponte, per i tecnici «non è un pericolo»

La crepa è «di tipo superficiale, dovuta ad un naturale e fisiologico assestamento del rilevato stradale che non incide sulla staticità dell’opera»

Attualità
Corato venerdì 21 aprile 2017
di La Redazione
Una crepa sul ponte di via Ruvo
Una crepa sul ponte di via Ruvo © CoratoLive.it

«È da escludersi qualsiasi preoccupazione legata a cause statico-strutturali». È quanto si afferma nella relazione sottoscritta dai tecnici di Ferrotramviaria, a seguito del sopralluogo effettuato oggi sul ponte di via Ruvo.

L’allarme lanciato ieri rispetto alla crepa individuata sull’infrastruttura ha portato il Comune ad inviare una nota alla società titolare dell’opera, Ferrotramviaria, appunto.

I tecnici dell’azienda, accompagnati da un geometra del Comune, hanno accertato «la presenza di una fessurazione sulla sede stradale in corrispondenza del tratto di terrapieno a monte della spalla del viadotto lato Corato».

È «di tipo superficiale, dovuta ad un naturale e fisiologico assestamento del rilevato stradale che non incide sulla staticità dell’opera e non rappresenta un pericolo per la pubblica incolumità così come già evidenziato nella nota del dirigente dei lavori» si legge nella relazione.

Nell’ambito della stessa zona di terrapieno inoltre «sono state rilevate altre due zone puntuali che presentano un inizio di ammaloramento del manto stradale».

Nella giornata di mercoledì 26 aprile «l’impresa procederà sotto costante vigilanza dei tecnici ad effettuare gli interventi di ripristino» precisano da Ferrotramviaria.
Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
Le più commentate
Le più lette