I vincitori delle prime tre serate si sfideranno in piazza Sedile il 30 luglio: fra loro verrà scelta la band che aprirà il concertone di fine anno

Corato Music Square, i primi vincitori arrivano da Ruvo. Le foto

Sono loro i Dyno: Dino Martinelli chitarra e voce, Aldo Chiarulli batteria: Giuseppe Magrone basso; alla tastiera: Andrea Maletti. Oggi il contest continua in piazza Principessa Margherita

Attualità
Corato giovedì 28 luglio 2016
di La Redazione
I Dyno: Dino Martinelli chitarra e voce, Aldo Chiarulli batteria: Giuseppe Magrone basso; alla tastiera: Andrea Maletti © CoratoLive.it

Dino Martinelli chitarra e voce, Aldo Chiarulli batteria, Giuseppe Magrone basso, alla tastiera Giovanni Berardi. Sono loro i Dyno, il gruppo ruvese vincitore della prima sfida del Corato Music Square: adesso puntano dritti alla serata che decreterà il vincitore assoluto.

Hanno gareggiato con i Les Zaraff e, per pochissimi punti di differenza, si sono aggiudicati la partecipazione alla fase successiva del contest.

Oggi, a partire dalle 21 in piazza Principessa Margherita, si sfideranno il Pasquale Lauriola Trio e gli Stories And Frames. Domani sarà la volta dei Red Mosquito e dei Brauns in piazza Gallo. 

I vincitori delle prime tre serate si sfideranno in piazza Sedile il 30 luglio: fra loro verrà scelta la band che aprirà il concertone di fine anno.

A presentare la serata, ieri in piazza dei Bambini, è stata Rossella Cipri. Dopo il saluto dell'assessore alle politiche giovanili Mara Zezza, ha preso posto la giuria composta dal musicista Pierluigi Balducci, dal tecnico del suono Gaetano Corriere, dal presidente del Forum dei giovani Luigi Menduni, dal vicesindaco Scaringella e dalla giornalista di Video Italia Puglia Micaela Ferrara.

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette