Possono partecipare giovani Italiani dai 18 anni ai 25 anni. Tutte le spese di vitto ed alloggio sono coperte al 100% da parte dell’associazione ospitante

Nuove opportunità per i giovani artigiani d’Europa, un progetto firmato Eurosud e Forum

Sette giorni di attività per fornire workshop e competenze su artigianato locale e suggerimenti su come avviare il proprio piccolo business

Attualità
Corato martedì 28 giugno 2016
di La Redazione
Un giovane artigiano al lavoro durante la Fiera delle autoproduzioni
Un giovane artigiano al lavoro durante la Fiera delle autoproduzioni © n.c.

Attraverso la partnership tra il Forum dei Giovani Comune di Corato ed Eurosud arriva una nuova opportunità di esperienza europea finanziata dal programma Erasmus+ e dedicata interamente ai giovani artigiani.

Il progetto ‪# Recraft16 - “Rural Entrepreneurship, Craft your future!” (Giovinazzo, 1-9 settembre) ospiterà 33 giovani artigiani provenienti dalle comunità rurali di Italia, Repubblica Ceca, Polonia, Ucraina, Georgia e Armenia.

I giovani partecipanti, professionisti di handcraft avranno la possibilità di raccontare le proprie storie, esperienze ed opinioni, e condividere allo stesso tempo i valori umanistici, culturali e le emozioni attraverso i loro prodotti. Infatti gli oggetti, manufatti, piccoli gioielli creati, sono legati alla società e alla cultura di provenienza.

Sette giorni di attività per fornire workshop e competenze su artigianato locale e suggerimenti su come avviare il proprio piccolo business. Ciò aiuterà i partecipanti provenienti dalle zone rurali di trovare soluzioni di imprenditorialità, e fornire o suggerire idee per la conservazione del patrimonio culturale dei paesi partecipanti.

Per sette intensi giorni, i giovani potranno sperimentare le varie tecniche artigianali e imparare gli uni dagli altri maestri group-leaders. Potranno altresì scoprire esempi di local-business attraverso visite in loco, conoscere i fondamenti dell’imprenditorialità, sviluppare nuove idee in artigianato e turismo. Il progetto si concluderà con una modesta "Crafts Fair" (Fiera dell’artigianato) durante la quale i giovani partecipanti potranno mettere in vendita le loro creazioni, coinvolgendo in questo modo la comunità locale.

Il Presidente del Forum dei Giovani Comune di Corato Luigi Menduni commenta: «con questa partnership con Eurosud abbiamo sviluppato esperienze autentiche ponendo i giovani al centro. Ora grazie a loro alziamo insieme l’asticella, unendo cultura ed opportunità di business artigianale glocale, ossia capaci di valorizzare le peculiarità locali grazie alla creatività giovanile e nel contempo respirare e vivere un contesto di scambio internazionale artistico e tecnico. È un’opportunità che i ragazzi della nostra città che voglio intraprendere questa via non possono lasciarsi sfuggire».

«La creatività è insita nell’essere umano a prescindere dal luogo di provenienza - ricorda il Presidente di Eurosud Adriano Di Fronzo -. Molti giovani imprenditori hanno ancora voglia di diventare designer o artigiani.

La disoccupazione giovanile è generalmente legata allo stato economico del Paese. Tuttavia la creatività può essere uno dei modi per aiutare i giovani a migliorare il loro benessere economico. Da questo prende spunto Recraft. Ora tocca a voi ragazzi renderla un’esperienza europea unica».

Possono partecipare giovani Italiani dai 18 anni ai 25 anni. Tutte le spese di vitto ed alloggio sono coperte al 100% da parte dell’associazione ospitante. I trasporti acquistati dai partecipanti verranno rimborsati a fine progetto al 100% su un massimale di spesa pari a 20 euro.

Sulle pagine social e nella sezione “Bandi & Opportunità” del sito www.forumgiovanicorato.weebly.com sono disponibili tutti i dettagli ed i contatti Eurosud per la candidatura e la partecipazione all’esperienza.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette