Un gesto che sta a significare «il rafforzamento dell’unione tra Torino e Corato», come commenta il presidente dell’associazione, Peppino De Palma

In chiesa Matrice una copia della Sacra Sindone, oggi la consegna. Foto e videointerviste

Oggi durante la messa delle 12, la copia della reliquia sarà affidata al vicario episcopale, don Peppino Lobascio, dall’associazione "Quattro Torri - Coratini in Piemonte" che ha sede a Torino

Attualità
Corato domenica 27 marzo 2016
di La Redazione

Anche a Corato una copia della Sacra Sindone

<p>«Sarà esposta nel periodo quaresimale perché non possiamo tenerla fissa in chiesa» ci spiega don Peppino Lobascio</p>
In chiesa Matrice una copia della Sacra Sindone © CoratoLive.it

Oggi durante la messa delle 12 in chiesa Matrice verrà consegnata una copia della Sacra Sindone. A donarla alla città è l’associazione "Quattro Torri - Coratini in Piemonte" che ha sede a Torino.

Un gesto che sta a significare «il rafforzamento dell’unione tra Torino e Corato», come commenta il presidente dell’associazione, Peppino De Palma.

«Abbiamo pensato di donare questa copia anche per permettere a chi non è venuto a Torino (o non può venire) di guardare quel lenzuolo e scorgere all’interno i segni delle ferite di Gesù. Noi coratini a Torino siamo dei migranti - aggiunge - e non dimentichiamo mai la nostra terra d’origine. E’ per questo che le attività in associazione sono finalizzate anche alla promozione sociale e alla solidarietà tra le persone. Siamo dell’idea che i migranti vadano accolti».

La copia della Sindone sarà ufficialmente affidata alla chiesa Matrice e al vicario episcopale, don Peppino Lobascio.

«Sarà esposta nel periodo quaresimale - spiega il sarcerdote - perché non possiamo tenerla fissa in chiesa. Servirebbe una parete ad hoc per accoglierla viste le dimensioni».

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette