«Siamo finalmente pronti ad ufficializzare le sei band che si esibiranno negli angoli più suggestivi della Città» scrive il Forum dei giovani

Corato Music Square, ecco le band in gara

Si parte il 24 luglio in Piazza dei Bambini con la sfida tra “The Weaving” e “Purple Haze”. Il 31 luglio si scontreranno “Sarah Mitch Lynn and the band” e “Vinyl Sins”. ll 7 agosto “Vintage Boys ” contro “Gadjos”

Attualità
Corato venerdì 17 luglio 2015
di La Redazione
Il Corato Music Square
Il Corato Music Square © n.c.

L’edizione 2015 del Corato Music Square, ha già riscontrato un notevole interesse da parte di tanti artisti emergenti ed ora «siamo finalmente pronti ad ufficializzare le sei band che si esibiranno negli angoli più suggestivi della Città» scrive il Forum dei giovani.

Si parte il 24 luglio in Piazza dei Bambini, non più il 17, con la sfida tra  i “The Weaving” e i “Purple Haze”. A seguire il 31 luglio si scontreranno i “Sarah Mitch Lynn and the band” e i “Vinyl Sins”. Infine sarà la volta dei “Vintage Boys ” contro i “Gadjos” il 7 agosto.

Questi talentuosi gruppi  musicali, oltre a proporci  la loro interpretazione  di brani noti al grande pubblico, presenteranno alla città i loro inediti e si battaglieranno a suon di musica verso la gran finale dell’8 agosto ed un fantastico primo premio che prevede incisione del disco ed apertura del concertone di Capodanno.

«Lo scopo della manifestazione è  sia quello di  mantenere  vive  le  piazze  della nostra città ma soprattutto di dare spazio al talento musicale di tanti giovani artisti locali» dichiarano l’assessore alla cultura Francesco Scaringella e il presidente del Forum Luigi Menduni al termine della riunione con i referenti delle band per l ’organizzazione delle serate.

«Sarà davvero una gran bella sfida - aggiungono - perché le band partecipanti sono tutte molto motivate e di talento e per la prima volta un gruppo emergente locale si esibirà sul palco del Capodanno coratino».

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette