Una realtà che riunisce i Forum locali e gli enti socio-culturali di carattere giovanile sul territorio e rappresenta la Puglia nel Forum Nazionale dei Giovani a Roma

Il Forum regionale dei giovani in sala consiliare. Menduni: «La Puglia sia un ponte tra culture»

L’assemblea pugliese riunita sabato a Corato ha deliberato i punti presenti nel proprio ordine del giorno con focus sul rendiconto economico del primo anno per porre le basi per la programmazione

Attualità
Corato lunedì 29 giugno 2015
di La Redazione
Forum regionale dei giovani in sala consiliare © n.c.

Come annunciato, sabato mattina si é svolta l'assemblea del Forum giovani di Puglia, istituzione che riunisce i Forum dei giovani pugliesi e gli enti socio-culturali di carattere giovanile sul territorio e rappresenta la nostra Regione nel Forum Nazionale dei Giovani in Roma. Ad accogliere i giovani nella sala consiliare di Palazzo di città ci sono stati il presidente del consiglio comunale Salerno, del vicesindaco Scaringella e dell'assessore alle politiche giovanili Musto.

Il presidente del Forum giovani Puglia Andrea Barchetta ha introdotto i lavori di assemblea ringraziando i "colleghi" di Corato per l'ospitalità dimostrata. Il presidente di assemblea Giovanni Lullo, nonché presidente del Forum Città di Giovani Andria, ha dato inizio ai lavori assembleari introducendo i saluti istituzionali. Dopo Salerno, Musto ha definito il lavoro del Forum dei giovani di Corato «un grande lavoro di collaborazione con l'assessorato e di grande apertura ai giovani della Città».

«Questa sala consiliare forse non hai mai visto tanti giovani attivi per il territorio ed impegnati fattivamente sul territorio: siete un bel colpo d'occhio» ha esordito invece Scaringella porgendo anche il saluto inviato dal sindaco Massimo Mazzilli e aggiungendo i complimenti al Forum coratino «per aver dimostrato l'ospitalità della nostra Città ai delegati regionali, oltre al lavoro instancabile di dialogo e promozione dei talenti locali».

Luigi Menduni, presidente del Forum dei giovani di Corato, è intervenuto per porgere i saluti sottolineando «l'orgoglio nell'essere portavoce di una Città che ha ancora molto da dare con le sue energie giovanili». Nel suo intervento, anche in qualità di membro del direttivo regionale, ha indicato la presenza dei delegati del GiovanIdee Forum Ruvo di Puglia e del Forum Giovani Minervino, fortemente voluti come uditori: «il Forum Giovani Puglia può ampliarsi, li coinvolga, perchè anche loro sono esempio migliore dei nostri territori».

Illustrato come il Forum dei Giovani Comune di Corato è entusiasta partner del Forum Mondiale dei Giovani "Diritto di Dialogo" Menduni ha invitato tutte le realtà di Forum, partendo dal Regionale a «essere presenti attivamente a questo appuntamento di straordinario dialogo, ponte tra culture. La Puglia può essere presente al meglio, essendo per natura porta del Mediterraneo».

L’assemblea ha deliberato all’unanimità i punti presenti nel proprio ordine del giorno con focus sul rendiconto economico del primo anno al fine di porre le basi per la programmazione di iniziative e la prospettiva di ufficiale riconoscimento da parte della nuova Giunta regionale in fase di insediamento.

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette