Menduni: «E' stata una grande giornata di lavoro per sviluppare dialogo e una sensata partecipazione giovanile locale verso il globale, verso le istituzioni europei»

Forum dei giovani ed Europa in “Dialogo strutturato”

L'incontro si è tenuto ieri ad Andria, nella biblioteca comunale "Giuseppe Ceci" in Piazza Sant'Agostino

Attualità
Corato sabato 20 dicembre 2014
di La Redazione
Il forum dei giovani in "Dialogo strutturato"
Il forum dei giovani in "Dialogo strutturato" © n.c.

«E' stata una grande giornata di lavoro per sviluppare dialogo e una sensata partecipazione giovanile locale verso il globale, verso le istituzioni europee».

Questo il commento del presidente del Forum Luigi Menduni riguardo l'iniziativa di "Dialogo strutturato" organizzata dal Forum Città di Giovani Andria e il Forum dei Giovani Comune di Corato, con il patrocinio del Forum Giovani Puglia e la Città di Andria, in collaborazione con il Forum Nazionale dei Giovani. L'incontro si è tenuto ad Andria, nella Biblioteca Comunale "Giuseppe Ceci" in Piazza Sant'Agostino.

Menduni ha aperto la sessione mattutina insieme al vicesindaco del Comune di Corato Francesco Scaringella e con Giovanni Lullo, presidente del Forum fratello di Andria, ed il presidente reggente del Forum Giovani Puglia, Andrea Barchetta.

La mattinata é continuata con un'attività interattiva e introduttiva al "Dialogo strutturato". Nel pomeriggio i partecipanti hanno seguito un percorso di confronto e sviluppo delle necessità rispetto al contatto con le istituzioni, in particolare europee, con attività laboratoriali per gruppi prendendo contatto con referenti che guidano questo IV ciclo di "Dialogo strutturato" proveniente dal Trio presidenziale Italia-Lettonia-Lussemburgo in cui è stata appunto inserita questa esperienza.

Da questa fase é emersa una positiva "fame" di educazione e coscienza civica e confronto tra le diverse realtà politiche in quell'ottima detta di "Youth Empowerment" ossia di rafforzamento giovanile, attivando anche a livello locale un'acquisizione di competenze che porti ad un rinnovamento del tessuto socio-politico nazionale ed europeo.

«Notevole - concludono dal Forum coratino - è stato il lavorare "gomito a gomito" con i referenti del Forum Nazionale dei Giovani, di realtà associative e con il Forum Città dei Giovani di Andria e siamo certi che ciò potrà stimolare sviluppo di nuovi progetti e nuove iniziative, sia su Corato ché extra-territoriali».

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette