Il Museo senza barriere, quando toccare vuol dire "vedere"

La seconda giornata del progetto "Famiglie all'opera"