Corato. Prevenire ed educare, il "Progetto Media" raggiunge l'obiettivo (Leggi l'articolo)

«Per fortuna quest’anno, a differenza degli altri anni, non sono emerse patologie preoccupanti: abbiamo visitato circa 400 ragazzi» ha dichiarato Claudio Paolillo, dirigente medico del reparto di cardiologia dell’Umberto I