GLI STUDENTI DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO TATTOLI DE GASPERI PREMIATI DAL LICEO ORIANI

Francesco Catalano LiveYou - Attualità
Corato - lunedì 29 gennaio 2018
GLI STUDENTI DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO TATTOLI DE GASPERI PREMIATI DAL LICEO ORIANI

Come da tradizione consolidata, il Dirigente Scolastico Francesco Catalano ed i docenti della Scuola secondaria di 1° grado “A. De Gasperi” invitano gli studenti a partecipare a gare e concorsi proposti da Enti ed Istituzioni scolastiche consapevoli della valenza didattica che essi comportano.

Questa volta i ragazzi della scuola secondaria di primo grado si sono cimentati nel concorso letterario “Caro amico di scrivo…” e nel concorso logico - matematico promosso dal liceo Classico “A. Oriani” di Corato.

Con il tipico entusiasmo che accompagna le nuove generazioni, si sono impegnati ed hanno ottenuto notevoli risultati, comunicati domenica 28 gennaio 2018 durante l’Open Day del Liceo.

Concorso “Caro amico ti scrivo…”

Seconda classificata Cavuoto Simona, Terza classificata Terrone Marianicole

Concorso matematico: seconda classificata Letizia Lobascio.

Queste tre ragazze frequentano i corsi digitali.

Non è la prima volta che i ragazzi provenienti da corsi digitali si classificano ai primi posti in gare letterarie e/o matematiche, sia come singoli, sia come gruppi classe; questo a riprova che “Digitale” non è sinonimo di gioco, pigrizia, allontanamento dalle buone pratiche relative al saper scrivere e al saper contare, ma si traduce in didattica potenziata e stimolante per docenti e studenti.

Il Dirigente scolastico, molto soddisfatto del fatto che i suoi studenti accettino ogni possibilità di confronto superando le mura

scolastiche, ha elogiato gli studenti affermando che nel terzo millennio si può superare il profumo della carta con un “touch” supportato da una solida preparazione di base. Un grazie particolare va ai docenti che sono sempre pronti a spronare i propri allievi e a seguirli nella partecipazione ai vari concorsi, convinti che il confronto con altre realtà sia importante per la loro crescita e la loro formazione.

Altri articoli
Gli articoli più commentati
Gli articoli più letti