Ecologia

Ecologia e ambiente nell'enciclica di Papa Francesco e nell'attualità

Andria
il 15 marzo 2018 alle ore 19:30

Pax Christi ha organizzato una serie di conferenze insieme alle parrocchie di Madonna di Pompei e di San Giuseppe artigiano di Andria per approfondire temi importanti

Indirizzo Madonna di Pompei

Ecologia e ambiente nell'enciclica di Papa Francesco e nell'attualità
n.c. © n.c.

Pax Christi, Punto pace di Andria, ha accolto, a suo tempo, l’enciclica di Papa Francesco “Laudato sì” , pubblicata nel maggio del 2015, con grande interesse ed attenzione.

L’ha letta e studiata in tutte le sue parti ed implicazioni e l’ha trovata di grande attualità e di forte stimolazione per tutti, credenti e non credenti, perché ha a tema la cura della casa comune, il creato per gli uomini di fede, la natura per i non credenti.

Gli uni e gli altri si sono ritrovati, e si ritrovano ancora più oggi, nella difesa dei valori di cui il documento papale è ricco.

Per queste ragioni Pax Christi di Andria ha ritenuto che non fosse stato sufficiente lo studio personale o di gruppo, ma fosse stato opportuno collegarsi con il mondo delle parrocchie e delle comunità dei credenti e, con chi fosse stato disponibile, avviare un discorso di collaborazione e di cammino insieme

Da qui è nato il progetto che dal 15 marzo p.v. partirà con la prima iniziativa, insieme alle parrocchie di Madonna di Pompei e di San Giuseppe artigiano di Andria.

Alle ore 19.30, presso il teatro parrocchiale di Madonna di Pompei, Rosa Siciliano, direttore della rivista “Mosaico di Pace”, mensile promosso da Pax Christi Italia e fondato da don Tonino Bello, terrà una conferenza su: “L’ecologia integrale di Papa Francesco”, la cura della casa comune alla luce dell’Enciclica “Laudato sì”.

La proposta è stata pensata propriamente per le due comunità, che hanno accettato di fare su queste tematiche un cammino comune, essendo le due parrocchie tra loro confinanti, ma l’invito è per tutti.

Un mese dopo, il 12 aprile p.v. , alle ore 20, presso la parrocchia di San Giuseppe artigiano avrà luogo un secondo incontro, seconda tappa del progetto, articolata secondo la modalità della tavola rotonda, sul tema: “La situazione ambientale ad Andria”; dialogheranno il dott. Riccardo Losito, geologo, Vincenzo Fortunato, pediatra, Tommaso Di Renzo, oncologo ed esponente dell’associazione “Onda d’urto” .

Sarà un confronto che ha la finalità di conoscere e prendere coscienza della condizione del nostro ambiente, in tutte le sue implicazioni, alla luce della Enciclica papale.

Il progetto andrà avanti con altri, ulteriori incontri di approfondimento, secondo la modalità dei laboratori.